HomeArtePortopalo: “un raggio di luce” da Capo Passero a Capo Nord, l’impresa del regista Paolo Goglio per realizzare un film

Portopalo: “un raggio di luce” da Capo Passero a Capo Nord, l’impresa del regista Paolo Goglio per realizzare un film

Il regista Paolo Goglio realizzerà un film e una serie tv basato sul suo viaggio che ha avuto inizio da Portopalo di Capo Passero e terminerà nel punto estremo settentrionale dell’Europa. Da Capo Passero a Capo Nord appunto, un viaggio su un camper nominato Gianna, definita “camperina adolescente e maliziosa”, ed in compagnia di Leone, il suo cane. Il regista ha proiettato “un raggio di luce” nel cielo, di fronte all’Isola delle Correnti, per collegare in maniera simbolica i due antipodi del continente. Le telecamere del format tv “Amore con il Mondo” riprenderanno l’impresa con cui il regista realizzerà un film e una serie tv.

“Raggiunto Portopalo di Capo Passero ho proiettato il raggio di Luce di fronte all’Isola delle Correnti. Il risultato è stato molto gratificante e suggestivo e ora, da questo luogo magico all’estremo sud Italiano, partirò per compiere un lungo viaggio” – racconta il regista Paolo Goglio, aggiungendo – “Il mio traguardo è portare il raggio di Luce da Portopalo di Capo Passero, nell’estremo sud del nostro paese, fino a Capo Nord, nell’estremo Nord del continente Europeo. Ho attrezzato, grazie al prezioso contributo di alcune associazioni, un camper personalizzato e ho raggiunto la Sicilia nei primi giorni di Gennaio, per realizzare la prima parte di questa serie TV. La notte dell’11 Gennaio ho proiettato il primo raggio di Luce a Capo Passero e nei giorni successivi mi sposterò lungo il perimetro della Sicilia, proiettandolo ogni sera.”

In fine conclude dicendo che conta di raggiungere l’estremo nord del continente tra Aprile e Maggio.

A settembre la serie televisiva prenderà forma, in quanto sarà affidata al distributore televisivo Running TV. Nel frattempo è possibile seguire in diretta il viaggio di Paolo e Leone, a bordo di Gianna, attraverso Youtube e sui social.

Portopalo: chiuse le
Portopalo: in arrivo

camnewsinfo@gmail.com

Valuta quest'articolo:
NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO