HomeSenza categoriaPrezioso reliquiario contenente le lacrime della Beata Vergine Maria, a Portopalo

Prezioso reliquiario contenente le lacrime della Beata Vergine Maria, a Portopalo

Giorni di Grazia per la comunità di San Gaetano di Portopalo di Capo Passero vissuti il 25 e 26 giugno scorsi, giorni in cui ha fatto visita il prezioso reliquiario contenente le lacrime della Beata Vergine Maria, proveniente da Siracusa.
Il reliquiario portato dal rettore della Basilica Santuario della Madonnina, d. Aurelio Russo, e accolto presso la Terrazza dei Due Mari dal parroco d. Gabriele Di Martino. Dopo una breve processione fino alla Chiesa parrocchiale, la comunità ha vissuto un breve momento di preghiera e la S. Messa solenne. La sera, poi, si è svolta una veglia di preghiera. Domenica 26 la comunità ha vissuto la gioia di vivere la presenza del Vescovo di Noto, mons. Antonio Staglianò, il quale ha accolto il reliquiario della Madonna delle Lacrime, presieduto la Celebrazione Eucaristica in cui è stato Dedicato il nuovo altare esterno ubicato all’interno dell’ogiva (mandorla) della parete est. L’arredo liturgico, altare, ambone e sede residenziale, è da pezzi monolitici e acheirotetago (non scalfiti da mani umane) e ornato da una tovaglia a rete interamente fatta a mano, ove la comunità celebrerà i divini misteri in un contesto paesaggistico meraviglioso con la sfondo l’isola di Capo Passero e i due mari Jonio e Mediterraneo. Nella stessa Celebrazione il Vescovo ha conferito il Sacramento della Cresima a 32 ragazzi. Alla fine della Celebrazione, dopo l’atto di consacrazione alla Madonna da parte del parroco, lo stesso ha consegnato, di gran sorpresa, la chiave al Vescovo affinché riaprisse al culto la Chiesa Madonna Greca – Eleusa – Madre della Misericordia, dopo i lavori di rifacimento del tetto, rovinosamente divelto dal maltempo del 2018. Nella stessa chiesa sono state consacrate le croci parietali, completando il rito della Dedicazione della Chiesa. Con la benedizione solenne con il Reliquiario della Madonna, la comunità ha salutato festante il ritorno dello stesso verso Siracusa.
Momenti e giorni di Grazia per la crescita umana e cristiana della comunità portopalese.

Portopalo: grande su

camnewsinfo@gmail.com

Valuta quest'articolo:
NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO